Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Polonia: la 'coalizione europea' sfida gli euroscettici al governo

Polonia: la 'coalizione europea' sfida gli euroscettici al governo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'unione fa la forza. Così hanno pensato quattro partiti d'opposizione filoeuropeisti polacchi che in vista delle europee si sono uniti con lo scopo di invertire la rotta del Paese: da membro euroscettico del gruppo di Visegad, a Nazione di peso a Bruxelles.

La coalizione, che si chiama coalizione europea, a Bialystock ha illustrato ancora il suo programma. Della coalizione fanno parte Piattaforma civica che è il partito del presidene del consiglio europeo Donald Tusk, il Partito popolare polacco, l'Alleanza della sinistra democratica e i verdi.

Il loro principale nemico è il leader di diritto e giustizia Jaroslaw Kaczynski, conservatore, euroscettico, cattolico.

Il partito diritto e giustizia in Polonia è attualmente al governo e da sempre è in rotta di collisione con Bruxelles che ha anche avviano una procedura d'infrazione contro Varsavia per violazione dello stato di diritto dopo una controversa riforma tesa a decimare la corte suprema.