EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

PROFILO: Albert Rivera e la riscossa di Ciudadanos

PROFILO: Albert Rivera e la riscossa di Ciudadanos
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un anno fa era il leader più stimato col 30% delle preferenze, ma il voto contro Rajoy lo ha ridimensionato

PUBBLICITÀ

Dal 2006 è Presidente di Ciudadanos, partito che si definiva antinazionalista e liberale.

Il catalano Albert Rivera, un anno fa, era il leader più stimato: i sondaggi, infatti, davano al suo Partito il 30% delle preferenze, tuttavia il voto di fiducia contro Rajoy lo ha ridimensionato, favorendo il sorpasso di Pedro Sánchez.

Il 39enne esclude patti con i Socialisti e dice che preferirebbe governare col Partito Popolare e senza l'estrema Destra, pur non escludendo quest'ultima eventualità.

Eletto al Parlamento catalano nel 2006, ne è rimasto membro fino alle dimissioni, avvenute prima delle elezioni parlamentari del 2015.

Tra le sue proposte, l'estensione del congedo di paternità e maternità e l'abbattimento delle tasse per gli imprenditori autonomi che non raggiungono il salario minimo.

Gli altri profili dei candidati

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

PROFILO: Pablo Iglesias, dalla piazza al parlamento

PROFILO: Pablo Casado, il volto nuovo del Partito Popolare in Spagna

PROFILO: Spagna: Pedro Sánchez ci riprova