ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Grand Slam di Parigi: nel medagliere trionfa il Giappone

Judo, Grand Slam di Parigi: nel medagliere trionfa il Giappone
Dimensioni di testo Aa Aa

PARIGI (FRANCIA)

Nella seconda giornata del Grand Slam di judo di Parigi, l'uomo del giorno è il georgiano Varlam Liparteliani: ha sconfitto due campioni del mondo, il sucoreano Guham Cho prima e il giapponese Aaron Wolf poi.

Le rivincite di Liparteliani

Liparteliani è stato incoronato campione nella cat. -100 chilogrammi: è il terzo Grand Slam di Parigi in cui conquista l'oro..

"Un'ottima atmosfera tutto il tempo, perché i francesi amano il judo e anche questa competizione è incredibile...ho perso la finale dei Campionati Mondiali 2018 contro Cho, nel 2017 ho perso la finale contro Wolf. Oggi ho vinto contro Wolf e contro Cho e allora sono molto felice", dichiara Liparteliani.

"Madeleine, Madeleine!"

Jean-Luc Rougé, Segretario Generale della Federazione Internazionale di judo e presidente della Federazione francese di judo, ha partecipato alla premiazioen della cate. - 78 chilogrammi, nella quale ha triofnato la nostra donna del giorno: Madeleine Malonga.
L'atleta francese, 25 anni, è stata profeta in patria e ha esibito un judo tecnicamente squisito. Una medaglia d'oro festeggiata da un coro di applausi dalla folla dell'arena di Parigi

"È incredibile, è indescrivibile, era come se fossi una rockstar, come se fossi un cantante qui con tutti quelli che urlavano" MADELEINE! MADELEINE! " È fantastico".

Il tedesco che non molla mai

Il tedesco Dominic Ressel esulta a braccia alzate.

Il tedesco Dominic Ressel non ha mai mollato nella finale della categoreia sotto gli '81 chilogrammi: prima con un waza ari e poi con un ippon, ha sconfitto l'israeliano Sagi Muki.

Settimo l'italiano Antonio Esposito.

L'emozione di Yoko Ono

Lacrime di gioia per la giapponese Yoko Ono, campionessa nella categoria -70 Kg.

L'emozione di Yoko Ono.

Un oro per la Corea del Sud

Il campione del mondo 2015, il sudocoreano Dong-han Gwak, ha vinto il titolo nella categoria under 90, mettendo a segno un ippon contro il kazako Islam Bozbayev.

Gwak ha ricevuto la sua medaglia d'oro da Sergey Soloveychik, Vice Presidente della Federazione Internazionale di judo (IJF).

La leggenda cubana

La concentrazione di Idalys Ortz.

La leggenda cubana Idalys Ortiz ha aggiunto un altro oro alla sua incredibile collezione di medaglia, vincendo nella categoria -78 kg.

Doppietta coreana

Un secondo oro per la Corea del Sd, dopo che Sung-min Kim ha sconfitto il giapponese Hisayoshi Harasawa con un ippon nella finale della categoria da oltre 100 chilogrammi.

La forza di Sung-min Kim.

La mossa del giorno

La nostra mossa del giorno è arrivata in una finale per il bronzo nella categoria -90 chilogrammi, grazie all'ungherese Krisztián Tóth, con il suo "trickery" ha steso l'israeliano Li Kochman.

La mossa del giorno comincia cosi....

Il medagliere

Nel medagliere finale di Parigi, trionfo del Giappone, con 5 ori, 3 argenti e 7 bronzi.
Piazze d'onore per Francia e Corea del Sud con due medaglie d'oro.
Per l'Italia, due bronzi: Odette Giuffrida e Fabio Basile.