ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: l'estate più calda dal 2003

Lettura in corso:

Francia: l'estate più calda dal 2003

Francia: l'estate più calda dal 2003
Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità francesi hanno invitato a non uscire nelle ore più calde della giornata, dalle 11 di mattina fino alle 9 di sera.

Naturalmente a mantenere l'idratazione corporea, bevendo acqua a sufficienza, a preoccuparsi delle persone maggiormente a rischio, come i senzatetto e gli anziani.

Ai genitori è stato consigliato di non far uscire i bambini nelle ore di caldo intenso.

Inoltre di tenerli sotto controllo soprattutto in luoghi prossimi all'acqua, come le piscine.

Visto l'aumento di episodi di annegamento nelle piscine cittadine durante le ultime settimane.

Appelli in vista del peggio nei prossimi due giorni.

È atteso infatti un aumento delle temperature, che toccheranno i 39 gradi Celsius.

Grandi le preocuppazioni per la salute e la sicurezza dei cittadini.

Le autorità invitano di nuovo ad osservare prudenza, a non allenarsi o fare sport.

Sabato durante la giornata dell'anno più calda registrata in Francia dal 2003, nel sud del paese un anziano ha avuto un arresto cardiaco, in seguito ad uno sforzo fisico nelle ore più calde.

Il 2003, anno in cui il caldo intenso aveva causato la morte di migliaia di persone, soprattutto tra gli anziani, che vivevano da soli.

Una situazione che le autorità francesi stanno cercando di evitare, con questa nuova eccezionale ondata di caldo, invitando la popolazione a collaborare, per assicurare la sicurezza degli anziani e dei senzatetto ed a evitare comportamenti rischiosi.