EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Aumentano i casi di morbillo in Europa

Aumentano i casi di morbillo in Europa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La malattia sta mutando e diminuisce la copertura vaccinale

PUBBLICITÀ

Sempre più casi di morbillo in Europa. A lanciare l'allarme, fra l'altro, il Centro Europeo per il controllo delle malattie. Il motivo sarebbe un calo dell'immunità da vaccino.

Fra i paesi più colpiti l'Irlanda, seguita da Slovacchia, Islanda e Repubblica Ceca. Nel 24% dei malati si trattava di persone non vaccinate, in molti altri casi non era stato fatto il richiamo, ovvero i pazienti avevano ricevuto solo una dose di vaccino.

Il timore è poi che la malattia possa stare mutando perché diverse epidemie sono state segnalate in nazioni con alta copertura vaccinale, soprattutto tra gli adolescenti e i giovani adulti.

A giocare un ruolo sul calo dell'immunità da vaccino, forse, il tempo che trascorre fra la prima e la seconda dose, e l'età in cui si fa il vaccino, oltre al ceppo del virus contenuto nel vaccino stesso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Allarme meningite in Romania

Polemica per il lancio di Morbillino, il "Cicciobello" con il morbillo

Repubblica Ceca, 827 nuovi casi di pertosse in una settimana: più di tremila dall'inizio dell'anno