Indonesia, soldati maneggiano serpenti e spaccano blocchi a mani nude

Indonesia, soldati maneggiano serpenti e spaccano blocchi a mani nude
Diritti d'autore REUTERS
Di Lillo Montalto MonellaREUTERS
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Inusuale dimostrazione di abilità militari davanti al Segretario USA alla Difesa, Jim Mattis

PUBBLICITÀ

Il Segretario della Difesa statunitense Jim Mattis ha assistito ad uno sfoggio di abilità militari decisamente inusuale, offertogli dalle truppe indonesiane durante la sua visita a Jakarta. 

Nella giornata di mercoledì 24 gennaio, i soldati dell'esercito gli hanno mostrato le loro bravura nel maneggiare serpenti, rotolarsi sui cocci di vetro, rompere i mattoni con la testa o farseli frantumare sugli addominali. 

I vertici del Pentagono sono abituati alle esercitazioni militari di forze armate straniere, quasi una routine durante i loro viaggi all'estero. Questa volta però i delegati stampa in viaggio con Mattis si aspettavano qualcosa di molto più tradizionale come il salvataggio di un ostaggio.  

Mentre i tamburi scandivano il ritmo battente, i soldati indonesiani si sono cimentati in una serie di tecniche di arti marziali, arrivando a rompere con la testa quello che è sembrato essere un mattone di cemento. Hanno anche fracassato pile di blocchi ardenti con le mani, anche se il clou forse è stato raggiunto con i serpenti - come si vede nel video qui sopra. 

Ad un certo punto, un soldato se ne fa infilare uno in gola.  

Mattis non ha immediatamente fatto commenti sulla dimostrazione militare, giunta alla fine della sua visita di tre giorni. Prossima tappa: il Vietnam.  

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Esercitazioni militari tra Usa-Corea del Sud: e Kim la prende male

Indonesia: si scontrano due treni, ci sono morti e feriti

Indonesia, sale a 22 il numero delle vittime dell'eruzione del Monte Marapi