EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Venezuela: S&P dichiara default parziale

Venezuela: S&P dichiara default parziale
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

L’agenzia di rating Standard & Poors dichiara il default parziale del Venezuela dopo che Caracas non ha pagato 200 milioni di interessi sui prestiti obbligazionari in scadenza nel 2019 e nel 2024.

È la prima agenzia a prendere questa misura dopo il nulla di fatto all’incontro tra i rappresentanti del governo e i creditori. I mercati e le principali agenzie di rating scommettono ora su un default del Paese sudamericano, con il Pil in caduta libera da anni e un’inflazione oscilla tra il 700 e il 1.100%.

Il presidente Nicolas Maduro lunedì aveva convocato una riunione con i possessori dei titoli dello Stato e dell’azienda petrolifera pubblica. L’incontro si è chiuso senza un piano di rientro.

Il vicepresidente, Tareck El Aissami, punta il dito contro le sanzioni imposte dagli Stati Uniti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó

Ballano i diavoli in Venezuela

Tensione tra Venezuela e Guyana per l'Esequiba: Maduro invia seimila soldati nei Caraibi