Il presidente degli Stati Uniti Trump annuncia nuove misure basate 'sul merito' per controllare l'immigrazione

Il presidente degli Stati Uniti Trump annuncia nuove misure basate 'sul merito' per controllare l'immigrazione
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'obiettivo è diminuire il numero di immigrati, aprendo la porta solo a coloro che hanno capacità e formazione di alto livello.

PUBBLICITÀ

Un sistema di immigrazione basato sulla meritocrazia. Questo quello a cui ambisce il presidente statunitense, Donald Trump che oggi ha presentato alla Casa Bianca una proposta, elaborata da alcuni senatori repubblicani, per cambiare il sistema di immigrazione legale. La riforma piu’ significativa in mezzo secolo, l’ha definita Trump

“Questo sistema di candidatura competitivo favorirà coloro che parlano inglese, che possono sostenere economicamente se stessi e le loro famiglie e che dimostreranno di avere qualità che possano dare un contributo alla nostra economia”

La legge prevede nuovi limiti e una nuova normativa per gli ingressi legali negli Stati Uniti. Trump ha dichiarato che il nuovo sistema ridurrà la povertà e renderà possibile il risparmio di miliardi e miliardi di dollari dei contribuenti. I rifugiati ammessi negli Stati Uniti saranno 50mila all’anno e non più 110mila come aveva garantito l’amministrazione Obama.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Usa, processo a Donald Trump per il caso Stormy Daniels, il tycoon: "Un attacco all'America"