Colombia, rapito funzionario Nazioni Unite

Colombia, rapito funzionario Nazioni Unite
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un funzionario delle Nazioni Unite, operante su un progetto in Colombia per sostituire colture illegali con quelle legali, è stato rapito da ribelli delle Forze Armate Rivoluzionarie (FARC), che sono

PUBBLICITÀ

Un funzionario delle Nazioni Unite, operante su un progetto in Colombia per sostituire colture illegali con quelle legali, è stato rapito da ribelli delle Forze Armate Rivoluzionarie (FARC), che sono contro il processo di pace.

Arley Lopez, colombiano, è stato sequestrato nei pressi di Miraflores, nella provincia del Guaviare meridionale.

“Stava lavorando in un programma per la sostituzione di colture illecite, era con i dipendenti del Governo municipale, assieme a circa 400 persone, a Barranquillita de Guaviare, ed è stato sequestrato dopo la riunione”.

Il funzionario è stato fermato dagli uomini armati in una zona dove la coltivazione della coca, materia prima per la cocaina, è da tempo una parte dominante della produzione colombiana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ragazzo scomparso nel 2017 e ritrovato in Francia: andrà in Inghilterra

Guerra in Ucraina, Mosca dichiara agente straniero un giornalista della Bbc

Libano: quattro feriti dopo un bombardamento, Onu avvia un'indagine