EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Haiti ha un nuovo presidente, è Jovenel Moïse

Haiti ha un nuovo presidente, è Jovenel Moïse
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il suo primo obiettivo: ridare stabilità e unità al paese più povero delle Americhe

PUBBLICITÀ

Secondo i dati preliminari, Jovenal Moïse ha vinto le elezioni presidenziali di Haiti.

Il quarantottenne imprenditore agricolo, candidato per il partito dell’ex capo di stato Michel Martelly , ce l’ha fatta al primo turno con il 55,67% dei voti. Le sue prime parole sono state un appello all’unità:

Insieme cambieremo Haiti. Insieme potremo lavorare per permettere a tutti i nostri concittadini di vivere meglio.

Beaucoup d’#électeurs en train de #voter, sous une grande #pluie, ce #20 novembre 2016 #HaitiElectionsMCHaiti</a> <a href="https://twitter.com/MJSAChaiti">MJSAChaitipic.twitter.com/Lt0EyW79yq

— CEP HAITI (@cep_haiti) 20 novembre 2016

Un esito non ancora definitivo

Il risultato sarà definitivo solo fra un mese. Tre dei 9 membri della Commissione elettorare centrale hanno rifiutato di firmare il documento che accerta la vittoria di Moïse.

Già nell’ottobre del 2015 il primo turno delle presidenziali era stato annullato. Segno della crisi che vive il paese più povero delle Americhe e che non riesce ancora a risollevarsi dopo il catastrofico sisma del 2010 e i danni provocati dal recente uragano Matthew .

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Presidenziali in Lituania: cittadini al voto per la sfida tra Nausėda e Šimonytė

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?