EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Messico: morti e sfollati per passaggio uragano Earl

Messico: morti e sfollati per passaggio uragano Earl
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno 40 morti e migliaia di senzatetto in Messico sono il risultato delle fortissime precipitazioni provocate dall’uragano Earl.

PUBBLICITÀ

Almeno 40 morti e migliaia di senzatetto in Messico sono il risultato delle fortissime precipitazioni provocate dall’uragano Earl.

Fra gli stati più colpiti Veracruz, Puebla e Hidalgo. Earl ha raggiunto la categoria di uragano durante il suo passaggio sull’Atlantico. Le piogge hanno provocato lo smottamento di molte zone e la distruzione di interi villaggi costruiti sulle pendici di zone geologicamente instabili. Tonnellate di terra e fango hanno travolto tutto quello che incontravano sul loro cammino.

Spiegano un sopravvissuto: “l’acqua è arrivata averso le undici e ha spazzato via le case, noi siamo riusciti a fuggire, ma alcuni dei nostri vicini sfortunatamente non hanno avuto la stessa fortuna”.

“Siamo riusciti a salvarci, altre persone sono morte”, dice un altro testimone.

Nel settembre 2014 era stata la zona turistica di los Cabos a pagare un tributo di vittime per il passaggio dell’uragano Odile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Messico, decine di morti e diversi dispersi per l'uragano Otis. Particolarmente colpita Acapulco

Papua Nuova Guinea, si temono una seconda frana e le epidemie

Russia: esonda il fiume Tobol, tremila evacuati