EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Papa: 'i migranti non sono il pericolo, sono in pericolo'

Il Papa: 'i migranti non sono il pericolo, sono in pericolo'
Diritti d'autore 
Di Lilia Rotoloni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

‘I migranti non sono il pericolo, sono in pericolo’, il Papa lo ha detto incontrando in Vaticano 500 bambini di varie etnie e religioni giunti con il Treno dei bambini, un evento che ogni anno coinvol

PUBBLICITÀ

‘I migranti non sono il pericolo, sono in pericolo’, il Papa lo ha detto incontrando in Vaticano 500 bambini di varie etnie e religioni giunti con il Treno dei bambini, un evento che ogni anno coinvolge minori che hanno vissuto situazioni di disagio.

Le migrazioni, il tema di quest’anno, ‘Portati dalle onde’ il titolo, così Francesco ha mostrato un salvagente e ha raccontato una storia sentita da un volontario che aveva partecipato a un’operazione di salvataggio in Mediterraneo:

Mi ha detto: Padre, non ce l’ho fatta a salvarla, c’era una bambina fra le onde, ma non ce l’ho fatta a salvarla. È rimasto solo questo giubbetto, il giubbetto che portava quella bambina

Nell’ultima settimana nel Mediterraneo le navi italiane hanno salvato 13mila persone, ma nei naufragi dei barconi sono morte almeno 70 persone. I dispersi si contano in centinaia. Sempre più numerosi i minori che viaggiano senza famiglia.

Per scongiurare la strage in mare, ora che la rotta balcanica è chiusa, il ministero dell’interno italiano spinge per un accordo fra l’Unione europea e la Libia il più presto possibile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori

G7 in Puglia, Meloni: "Accordo politico su aiuti da 50 miliardi di dollari a Kiev da asset russi"

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue