EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
Nablus, Cisgiordania
Ultimo aggiornamento:

Video. Israele distrugge la casa di un palestinese in arresto

Le forze israeliane hanno demolito la casa di Kamal Jouri, presunto attentatore palestinese, a Nablus, nella Cisgiordania occupata. Jouri è stato arrestato a febbraio dopo aver sparato a un soldato israeliano in un insediamento in Cisgiordania lo scorso anno.

Le forze israeliane hanno demolito la casa di Kamal Jouri, presunto attentatore palestinese, a Nablus, nella Cisgiordania occupata. Jouri è stato arrestato a febbraio dopo aver sparato a un soldato israeliano in un insediamento in Cisgiordania lo scorso anno.

L'esercito ha dichiarato di aver "demolito nella notte a Nablus la casa di Kamal Jouri, il terrorista che ha compiuto un attacco con armi da fuoco che ha causato la morte del soldato Ido Baruch".

Un testimone oculare ha riferito che le forze israeliane hanno lasciato Nablus dopo aver distrutto "un appartamento al secondo piano di un edificio di sei piani".

La settimana scorsa, l'esercito ha distrutto l'appartamento di Osama Taweel, membro di spicco del gruppo militante Tana dei Leoni, anch'egli accusato di essere coinvolto nell'uccisione di Baruch.

La demolizione della casa di Jouri è avvenuta poche ore dopo l'uccisione da parte di Israele di tre membri di quella che è stata definita una "cellula terroristica" in un raro attacco con un drone vicino alla città di Jenin, nel nord della Cisgiordania.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

Ultimi Video

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ