Parte il treno della buonanotte da Praga a Bruxelles: il ritorno dei treni notturni in Europa

Treno
Treno Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Europa tornano i treni notturni, con la start up European Sleeper intenzionata a inaugurare sempre più tratte. Operativa dal 25 marzo la tratta Praga - Bruxelles. Ora è possibile spostarsi in treno di notte, nel cuore dell'Europa, dormendo comodamente

PUBBLICITÀ

I viaggiatori europei possono ora addormentarsi a Bruxelles e svegliarsi a Praga grazie a un nuovo servizio di treni per dormire.

Il primo servizio di "treno della buona notte - The Good Night Train" della European Sleeper start-up è partito il 25 marzo dalla capitale belga alla volta della Repubblica Ceca. Durante il tragitto, passerà per Amsterdam, Berlino e altre città.

Si tratta di un altro prezioso snodo della nuova rete europea di treni notturni, dopo che European Sleeper ha iniziato i suoi viaggi da Bruxelles a Berlino nel maggio 2023.

E la compagnia non ha intenzione di fermarsi qui. "Il nostro obiettivo è aggiungere una nuova tratta ogni anno, in modo da poter continuare a contribuire a una rete di trasporto europea più integrata e sostenibile", afferma il cofondatore Elmer Van Buuren.

Euronews ha parlato con l'imprenditore olandese di questa visione già nel 2021.

Il ritorno dei treni notturni: il motivo della loro popolarità

Van Buuren ha detto che la nuova linea è favorita dalla "vergogna del volo", un termine usato in Svezia per indicare la vergogna delle persone che aumentano la loro impronta di carbonio spostandosi in aereo.

"È necessaria una valida alternativa all'aereo o all'auto", ha detto Van Buuren, e "lo Sleeper europeo è un modo per farlo con un investimento relativamente basso".

I treni sono spesso più agevoli dell'aereo, aggiunge, perché partono dal centro delle città e portano in centro, a differenza degli aeroporti extraurbani. "Un tempo c'erano molti più treni notturni di oggi e io voglio riportarli in auge. Le persone possono dormire e riposare mentre vengono trasportate, e poi svegliarsi in una nuova città in tempo per una riunione professionale. È una specie di magia".

Il Ministro dei Trasporti ceco Martin Kupka è felice che il suo Paese stia salendo a bordo del progetto. "I treni notturni stanno tornando in auge in tutta Europa e sono molto contento che la Repubblica Ceca non sia rimasta indietro", ha dichiarato Kupla.

Il treno della buona notte passa anche per Anversa, Rotterdam e Dresda.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cinque chiese europee che non tutti conoscono, per le quali vale la pena prenotare un viaggio

Vuoi andare sulla Luna, vai a Tolosa e prova LuneXplorer, simulazione di viaggio spaziale

Ecco come organizzare un viaggio a Parigi durante le Olimpiadi (senza spendere un patrimonio)