Baton Rouge, mix di culture sul Mississippi

Baton Rouge, mix di culture sul Mississippi
Diritti d'autore euronews
Di Sarah Dean
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La capitale della Louisiana è una delle città più eclettiche lungo il Mississippi, grazie anche alle culture creola e cajun

PUBBLICITÀ

Baton Rouge, capitale della Louisiana, è una delle città più eclettiche del Mississippi, grazie anche alle culture creola e cajun. Il cantautore Foy Vance è in viaggio per gli Stati Uniti per conoscere il meglio della musica, del cibo e della cultura statunitensi. Durante la sua visita a Baton Rouge ha voluto capire meglio l'identità distinta della città e il modo in cui queste culture hanno resistito nell'era moderna, in particolare nella musi****ca.

Per conoscere meglio la città ha cominciato mangiando un boccone con Sean Ardoin, una leggenda della musica locale. "In Louisiana c'è una popolazione creola e cajun - dice Ardoin -. Originariamente la definizione di creolo è 'nato al di fuori del paese d'origine'. Quindi la musica è un mix di musica per fisarmonica, sai, con tutto ciò a cui siamo stati esposti. E poi ho fatto un ulteriore passo avanti".

Ardoin ha dato origine al genere conosciuto come rock & soul creolo. "È un genere completamente nuovo - dice il musicista -. Non appena sono passato a questo genere ho ottenuto due nomination ai Grammy per il mio album del 2018. E poi altre due. Quindi penso di essere sulla strada giusta".

Il musicista Sean Ardoin (a sinistra) e Foy Vance
Il musicista Sean Ardoin (a sinistra) e Foy VanceEuronews

Anche se Baton Rouge è la capitale dello Stato, in genere non è il primo posto che viene in mente quando si pensa alla Louisiana. La città di New Orleans, a soli 45 minuti di macchina, è famosa per il suo ricco patrimonio musicale e per il suo cibo. Ma Sean insiste sul fatto che "tutto ciò che si trova a ovest di New Orleans è altrettanto importante".

"La capitale offre un assaggio di tutto quello che la Louisiana ha da offrire - dice Ardoin -. A Baton Rouge si può ascoltare musica dal vivo praticamente dal mercoledì alla domenica, al Live at Five o al Downtown Live".

Alla scoperta della cucina creola e cajun

Quando si arriva in un posto nuovo, non c'è niente di meglio che suonare con i musicisti locali per immergersi ambientarsi. Ma la cultura creola e cajun non è solo musica, è anche cucina. I piatti di entrambe le culture dominano i menù della città. Ogni piatto sembra raccontare una storia a sé stante, così Foy si è fatto aiutare da Jordan Basham, una food blogger del posto.

Il Campidoglio di Baton Rouge
Il Campidoglio di Baton RougeEuronews

"Gestisco un blog di cucina qui a Baton Rouge. Si chiama Wheretogeaux225 - dice Jordan -. Abbiamo gusci di gamberi fritti, polpette di boudin e, naturalmente, sottaceti fritti. Ovunque al sud ci sono sottaceti fritti. In Louisiana poi friggiamo tutto".

Secondo Basham a Baton Rouge il cibo e la musica vanno di pari passo: "Se sei in giardino a grigliare hamburger o a mangiare gamberi, c'è sempre della musica in sottofondo. Se sei in un bar a bere una birra, ci sarà musica in sottofondo. La musica è una costante".

Dopo un buon pranzo non c'è posto migliore per ammirare le bellezze di Baton Rouge che la cima del Louisiana State Capitol, l'edificio del Campidoglio più alto del Paese. Dopo una rapida lezione di storia all'interno del Capitol Park Museum, è arrivato il momento di esplorare personalmente un po' di storia cajun.

I gamberi d'acqua dolce di Baton Rouge

Nel XVIII secolo i gamberi venivano mangiati soprattutto per necessità. Ma dopo secoli di perfezionamento sono diventati un punto fermo della cucina di Baton Rouge. Il musicista cajun francese Jesse Brown ha invitato Foy a casa sua per mangiare dei gamberi bolliti in giardino.

I gamberi bolliti sono una specialità di Baton Rouge
I gamberi bolliti sono una specialità di Baton RougeEuronews

"A Baton Rouge puoi trovare gamberi pescati il giorno stesso, è una cosa comune - dice Brown -. È davvero una cosa tipica della Louisiana. Se chiedi a cento persone diverse di bollire dei gamberi, ognuno lo farà a modo proprio. Ognuno ha il suo tocco personale, con cui cerca di rendere i propri gamberi migliori degli altri".

"La gente descrive Baton Rouge come la città gemella di New Orleans, dal punto di vista delle dimensioni - dice Brown - ma Baton Rouge ha un sapore molto diverso. Dopo che si finisce di mangiare è normale che la gente tiri fuori una chitarra, una fisarmonica, un violino, balli un po', suoni un po' di musica e si diverta".

Baton Rouge è un miscuglio storico multietnico di culture provenienti da tutto il mondo. Eppure qui tutto sembra coesistere in modo meraviglioso. Ottima musica, ottimo cibo e ottime conversazioni. Come si dice qui, Baton Rouge sa come passare un buon momento.

Condividi questo articolo