EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Batterie a calore latente: la sfida del silicio

In collaborazione con The European Commission
Batterie a calore latente: la sfida del silicio
Diritti d'autore 
Di Julian GOMEZ
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una scienziata illustra gli ostacoli da superare per poter immagazzinare energia a temperature elevatissime.

I ricercatori di un laboratorio norvegese stanno cercando di capire se sia possibile far fondere metalli a temperature fino a 2 mila gradi centigradi per immagazzinare energia in batterie a calore latente. Quali sono i materiali utilizzati e quali sono le difficoltà per gli scienziati? Ce lo spiega in questo video la scienziata dei materiali Merete Tangstad dell'Università norvegese di scienza e tecnologia.

Condividi questo articolo