EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Chi è Oleg Sentsov, vincitore del premio Sakharov

Chi è Oleg Sentsov, vincitore del premio Sakharov
Diritti d'autore 
Di Elena Cavallone
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il Parlamento europeo ha scelto il cineasta ucraino come vincitore del premio per la libertà di pensiero

PUBBLICITÀ

il cineasta ucraino Oleg Sentsov, arrestato nel 2014 e condannato a 20 anni di carcere per accuse di terrorismo, che lui nega, è diventato un simbolo di resistenza in Ucraina.

Prima della sua incarcerazione si era già affermato nel mondo del cinema. Nel 2011 autoproduce il suo primo film "Gamer", con un budget di appena 20.000 dollari raccolti grazie al suo lavoro presso una sala giochi nella città di Simferopol in Crimea.

Nel 2014 l'annessione della Crimea da parte della Russia cambierà il corso della sua vita. A causa delle critiche verso il Cremlino, viene condannato nel 2015 da un tribunale militare russo, in un processo ampiamente condannato dalla comunità internazionale.

Nel maggio di quest'anno inizia uno sciopero della fame per la campagna per la liberazione di 64 altri prigionieri detenuti in Russia e nell'annessa Crimea. Al suo avvocato, afferma che i tempi della sua decisione erano programmati per paventare la possibilità di morire durante lo svolgimento della della Coppa del Mondo in Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Premio Sakharov: tra i finalisti 3 ONG salva-migranti

Russia: il regista ucraino Sentsov interrompe lo sciopero della fame

I legami tra Ue e Regno Unito e le sanzioni alla Russia al centro del vertice dei leader Ue