Juncker sentito dagli eurodeputati sull'evasione fiscale

Juncker sentito dagli eurodeputati sull'evasione fiscale
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il presidente della Commissione europea dovrà rispondere anche del suo ruolo ai tempi in cui è stato premier del Lussemburgo

PUBBLICITÀ

Oggi il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sarà in audizione davanti agli eurodeputati.

Juncker è stato primo ministro del Lussemburgo, paese accusato di aiutare grosse multinazionali a evitare di pagare le tasse.

Juncker dovrà rispondere a domande sulla politica del suo governo sull’imposta sulle società, e sulla reazione dell’esecutivo europeo ai Panama Papers, che hanno rivelato come grosse somme siano state nascoste offshore.

Evitare di pagare le tasse, diversamente dall’evasione fiscale, non è illegale. Ma con l’austerità che ha colpito i cittadini comuni negli ultimi anni, la notizia che le grosse compagnie e i più ricchi non stiano pagando la loro parte ha provocato molta rabbia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Niger preoccupa la Commissione europea

La ricostruzione "green" dell'Ucraina dopo la guerra

La Commissione europea chiede più soldi per gli aiuti umanitari dai Paesi ricchi