EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il direttore di questo centro promuove il multiculturalismo attraverso una società inclusiva

Il direttore di questo centro promuove il multiculturalismo attraverso una società inclusiva
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Gorkem Sifael
Pubblicato il
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In che modo il Centro Internazionale per il Multiculturalismo di Baku sta intensificando gli sforzi dell'Azerbaigian per preservare la diversità?

PUBBLICITÀ

In questa puntata di Azerbaijan Diary, Ravan Hasanov, direttore esecutivo del Centro Internazionale per il Multiculturalismo di Baku (BIMC), parla della multiculturalità intrinseca del Paese. Hasanov racconta come il contesto geografico e storico dell'Azerbaigian abbia favorito un ricco mosaico di diversità etnica, religiosa e linguistica all'interno del Paese. Poi illustra la missione del BIMC di preservare e promuovere questa diversità attraverso l’istruzione e progetti a livello mondiale volti a favorire il dialogo interculturale e interreligioso.

Il centro opera a livello internazionale con nove filiali in tutto il mondo e ha visto l'adozione di corsi di multiculturalismo in tutte le università azere nonché in 26 università del mondo. Questi sforzi fanno parte di iniziative più ampie per contrastare tendenze mondiali come l'islamofobia, l'antisemitismo e l'estremismo. Il BIMC ha organizzato il convegno "Abbracciare la diversità: Affrontare l'islamofobia nel 2024" nel marzo 2024.

Hasanov sottolinea l'importanza della coesistenza pacifica e del rispetto reciproco tra le comunità, osservando che l'Azerbaigian attua con successo politiche che consentono a tutti i cittadini di mantenere la propria identità culturale e di celebrare insieme le proprie tradizioni. Come afferma lui, ne è un esempio la partecipazione interreligiosa a diverse celebrazioni religiose. Secondo Hasanov, le ONG, il governo, gli istituti di istruzione e le comunità devono impegnarsi per creare una società inclusiva.

Condividi questo articolo