EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Portogallo: a 50 anni dalla Rivoluzione dei Garofani le foto di Alfredo Cunha raccontano la storia

Giovani portoghesi il 25 aprile 1974, di Alfredo Cunha
Giovani portoghesi il 25 aprile 1974, di Alfredo Cunha Diritti d'autore Alfredo Cunha
Diritti d'autore Alfredo Cunha
Di Ricardo FigueiraBruno Silva, Maria Michela D'Alessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in portoghese

Il 25 aprile 1974 la Rivoluzione dei Garofani in Portogallo pose fine alla dittatura di Salazar e a cinque secoli di storia coloniale. Attraverso la fotografia Alfredo Cunha documentò la rivoluzione e la storia del Paese

PUBBLICITÀ

Il 25 aprile 1974 Alfredo Cunha aveva solo vent'anni. Quel giorno e per i successivi due, da giovane fotoreporter del quotidiano O Século, Cunha fotografò la rivoluzione appena iniziata nelle strade di Lisbona. 

Oggi gli scatti di Cunha sono considerati tra le testimonianze più importanti di quella che la poetessa Sophia de Mello Breyner definì la "giornata iniziale, intera e pulita".

Amigos A partir de agora, recomeço a publicar, na medida do possível, fotografias relativas ao livro "25 de Abril de...

Posted by Alfredo Cunha on Wednesday, April 10, 2024

"La sera uscii dal lavoro e quando tornai a casa mia madre mi disse che era in corso una rivoluzione. Sono tornata di nuovo al giornale e ho scattato delle fotografie. Sono andato al giornale O Século, dove lavoravo, e sono andato a fotografare", racconta Cunha.

Un ritratto iconico

Tra le fotografie scattate quel giorno, una divenne iconica. Rimasta inedita per vent'anni nel 1994, in occasione del ventesimo anniversario della rivoluzione, fu pubblicata dal quotidiano Público insieme a un editoriale intitolato "O olhar do capitão": era il ritratto del capitano Salgueiro Maia.

Il ritratto di Salgueiro Maia
Il ritratto di Salgueiro MaiaAlfredo Cunha
Il ritratto di Salgueiro Maia mostra il momento in cui l'uomo si trasforma in mito
Alfredo Cunha
Fotografo

"C'è chi lo considera come il ritratto del 25 aprile. Io penso che sia un ritratto di Salgueiro Maia, niente di più, ma ci porta a un punto in cui l'uomo diventa il mito. Questo è ciò che la gente vede in questo ritratto".

Giovani portoghesi nel 1974
Giovani portoghesi nel 1974Alfredo Cunha

Un'altra foto mostra un gruppo di giovani dietro un cordone di soldati. È anche una delle preferite di Cunha: "È un ritratto della nostra gioventù", dice.

In questa foto c'è tutto. È il Portogallo degli anni Settanta
Alfredo Cunha
Fotografo

"È un ritratto parziale, perché non ci sono donne, ma ci mostra lo stato d'animo di quel giorno. Com'eravamo, come ci vestivamo, come avevamo i capelli, se si trattava di una società multirazziale o meno. E lo era. Credo che questo sia un ritratto in cui, se uniamo questi due volti (il militare che fuma e il giovane nero in fondo), c'è tutto. È il Portogallo degli anni '70.

Le mostre di Alfredo Cunha in tutto il Portogallo

In occasione del cinquantesimo anniversario della rivoluzione, Alfredo Cunha ha deciso di organizzare una serie di mostre in tutto il Paese dal titolo "25 aprile 1974, giovedì". Euronews ha visitato quella di Almada;in corso una retrospettiva anche ad Amadora, Braga e in altre località. Pubblicato da Cunha anche un libro con lo stesso titolo, in collaborazione con l'artista Vhils e con testi di Fernando Rosas, Carlos Matos Gomes e Adelino Gomes.

25 de Abril de 1974, Quinta feira ALFREDO CUNHA/VHILS A partir de agora, recomeço a publicar, na medida do possível,...

Posted by Alfredo Cunha on Monday, February 12, 2024

Ad Almada, presso i cantieri navali Lisnave, ci sono anche una serie di opere di alcuni artisti ispirate alle foto di Cunha: si tratta di nuove interpretazioni della storia che il fotografo ha contribuito a documentare.

Video editor • Bruno Filipe Figueiredo Da Silva

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

World Nature Photography Awards 2024: guarda le foto premiate

Portogallo: 42 anni fa la Rivoluzione dei Garofani

La Rivoluzione dei Garofani smarrita