EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cinema, al via l'El Gouna Film Festival

Cinema, al via l'El Gouna Film Festival
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La prima edizione dell'El Gouna Film Festival ha aperto i battenti. Una kermesse che mette sotto la luce dei riflettori l'aspetto umanitario del cinema

PUBBLICITÀ

La prima edizione dell’“El Gouna Film Festival”:http://elgounafilmfestival.com/ ha aperto i battenti venerdì sera, nella rinomata località turistica del Mar Rosso. ‘‘Cinema per l’umanità’‘ è lo slogan della kermesse, che presta particolare attenzione a pellicole a sfondo umanitario. La serata inaugurale ha visto sfilare circa 400 star del panorama internazionale, inclusi gli attori americani Dylan McDermott e Michael Madsen e la francese Emmanuelle Béart.

El Gouna Film Festival La stella del cinema egiziano Adel Imam, ‘‘Il re della commedia’‘, è stata onorata con il Premio alla carriera, per aver arricchito il cinema arabo per decenni con i suoi film.

“Sono molto contenta di partecipare a questo festival, perché il tema sono l’umanità e i problemi sociali. Aspetti a cui dobbiamo dare molta attenzione’‘, siega la presentatrice cubana Alessandra Silva.

Anche Amina Khalil, attrice egiziana, è entusiasta per la partecipazione al festival: “Sono davvero felice e orgogliosa, perché la comunità egiziana ha la possibilità di guardare questo film, qui oggi’‘.

Il vincitore di un Golden Globe, Dylan McDermott, parla del tema della rassegna cinematografica: “Quando fai un film, ti identifichi con l’umanità, non con la razza, la cultura, la fede o la sessualità. E’ davvero l’umanità e il festival si concentra proprio su questo’‘.

“Il cinema egiziano ha avuto qualche problema, ma si è ripreso molto velocemente e adesso va bene, ci sono miglioramenti continui”, dichiara l’attore locale Amr Youssef.

All’El Gouna Film Festival partecipano pellicole di 36 differenti Paesi, in 3 categorie: film narrativi, documentari e cortometraggi. Ci sono inoltre film fuori competizione e sezioni speciali. Il festival, che prosegue fino a questo venerdi, include anche la ‘‘CineGouna Platform”, un hub creativo e commerciale, che lega l’industria cinematografica egiziana e araba a quella internazionale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto