Cyberattacco agli USA. Colpiti i server di diverse agenzie governative

Cyberattacco agli USA. Colpiti i server di diverse agenzie governative
Diritti d'autore AP Photo
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Colpiti i server di diverse agenzie governative. I vertici dell'intelligence statunitense sospettano la Russia

PUBBLICITÀ

I vertici dell'intelligence statunitense sono convinti che ci sia la Russia dietro la vasta e sofisticata azione di hackeraggio che ha bucato numerosi obiettivi sensibili.

Secondo le indiscrezioni trapelate sulla stampa sarebbero stati violati i sistemi digitali delle principali agenzie del governo: dal Dipartimento per l'Energia a quello del Tesoro a quello per il Commercio, e perfino all'agenzia responsabile delle scorte nucleari USA.

Le autorità, che stanno ancora cercando di capire qualie quanti dati siano stati trafugati, hanno espresso un serio allarme per quanto avvenuto, avvertendo che esso rappresenta "un grave rischio" per i governi federali, statali e locali, così come per le "infrastrutture critiche".

L'Agenzia per la Cybersicurezza inoltre ha ammesso che non sarà facile rimuovere il malware installato dai pirati, e che non è nemmeno possibile affermare al momento che la minaccia sia terminata

Nessun commento finora dalla Casa Bianca, mentre il presidente eletto Joe Biden ha promesso di fare della sicurezza informatica "una priorità assoluta" della sua amministrazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Croce Rossa presa di mira dagli hacker, rubati dati sensibili

Usa, cyberattacchi: "È colpa della Russia. No, della Cina"

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come