L'Ucraina riposiziona le truppe vicino ad Avdiivka: feroci combattimenti

Forze armate dell'Ucraina
Forze armate dell'Ucraina Diritti d'autore AP Photo/Libkos, FILE
Diritti d'autore AP Photo/Libkos, FILE
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'Ucraina riposiziona le truppe vicino ad Avdiivka. Sono in corso feroci combattimenti tra la Russia e le forze armate di Kiev per il controllo della città e far arrivare i rifornimenti diventa sempre più difficile. Mosca avrebbe superato la principale linea di comunicazione dell'esercito di Kiev

PUBBLICITÀ

Le autorità russe potrebbero schierare in campo forze sufficienti fino al 2025, per sostenere le perdite causate dall'attuale ritmo delle loro operazioni offensive in Ucraina.
A sostenerlo è l'Istituto per lo studio della guerra (Isw).

Mezzo milione di soldati russi morti entro il prossimo anno

Di recente il ministero della Difesa britannico ha dichiarato che il numero medio giornaliero di vittime russe in Ucraina è aumentato di quasi trecento unità nel corso del 2023. Se il numero dei morti continuerà a crescere al ritmo attuale nel corso del prossimo anno la Russia avrà perso oltre mezzo milione di persone in Ucraina.

All'inizio di dicembre è stato riferito che gli assalti ad Avdiivka hanno provocato un aumento del 90 per cento delle perdite russe.

Giovedì l'Ucraina ha dichiarato che stava ritirando le truppe da alcune aree di Avdiivka, nell'est del Paese, per raggiungere posizioni migliori dopo mesi di pesanti combattimenti.

Kiev riposiziona le truppe ad Avdiivka

La Terza brigata d'assalto di Kievu, considerata una delle brigate più grandi e meglio equipaggiate dell'Ucraina, ha confermato di essere stata "urgentemente" trasferita ad Avdiivka, nella regione orientale di Donetsk. I soldati riferiscono che la situazione nell'area è "infernale" ed "estremamente critica".

L'Isw afferma che non c'è conferma rispetto a cambiamenti significativi nella linea del fronte in quest'area, anche se pare che le forze russe siano avanzate a sud e a nord di Avdiivka. Fonti russe hanno affermato che l'esercito di Mosca è avanzato nella città fino a raggiungere o addirittura superare la principale linea di comunicazione ucraina, lungo Industrial Avenue, che poi diventa Hrushevskoho Street.

Fonti militari ucraine affermano che rifornire ed evacuare Avdiivka è diventato un compito impegnativo, ma sono stati attivati percorsi logistici alternativi, preparati in anticipo.

La storia completa nel video in testa all'articolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: a rischio l'acqua potabile nella regione di Kharkiv

Guerra in Ucraina: i russi vogliono conquistare Chasiv Yar entro il 9 maggio

Ucraina, attacco russo a Dnipro: 8 morti, primo sì da Camera Usa per aiuti a Kiev, Israele e Taiwan