EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ungheria, centinaia di esperti hanno censito le aquile dei Carpazi

Un'aquila dalla coda bianca (Haliaeetus albicilla) nel Parco nazionale di Hortobagy, in Ungheria (13 gennaio 2023)
Un'aquila dalla coda bianca (Haliaeetus albicilla) nel Parco nazionale di Hortobagy, in Ungheria (13 gennaio 2023) Diritti d'autore Attila Kovacs/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Diritti d'autore Attila Kovacs/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Di Rita Konya
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I risultati del nuovo censimento delle aquile arriveranno il mese prossimo. Il reportage di Euronews dall'Ungheria

PUBBLICITÀ

A febbraio arriveranno i risultati del nuovo censimento dell'aquile dei Carpazi, i rapaci che popolano un territorio che si estende fra l'Ungheria e i Paesi confinanti. 

Centinaia di esperti hanno partecipato a questo 21simo censimento, che si basa su un'osservazione simultanea degli ambienti delle aquile, reso possibile dai programmi PannonEagle e SakerLIFE finanziatidall'Unione Europea.

Il reportage di Euronews dall'Eagle Center di Jászberény, nell'Ungheria orientale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le mareggiate erodono la costa nel Regno Unito: il reportage da Norfolk

Giornata Mondiale dell'Alimentazione: reportage dal Sud Sudan, dove la fame morde ogni giorno

Ungheria: primo dibattito politico in circa 20 anni, accuse alla Tv pubblica di "falsità"