Nave Sea eye soccorre 106 migranti, assegnato porto Brindisi

Il salvataggio ieri a sud di Lampedusa, a bordo anche 40 minori
Il salvataggio ieri a sud di Lampedusa, a bordo anche 40 minori
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 27 DIC - L'equipaggio della 'Sea-Eye 4' ieri ha soccorso 106 persone, tra cui 40 minorenni, che erano a bordo di due barche nelle acque a sud di Lampedusa. Lo comunica su Facebook la ong spiegando che le autorità italiane hanno assegnato il porto di Brindisi per lo sbarco dei migranti. L'arrivo è previsto per venerdì 29 dicembre verso le ore 18. A quanto si apprende la prefettura è già al lavoro per le operazioni di accoglienza. Secondo quanto riferito dalla ong, le persone più piccole a bordo hanno "cinque e sei anni e sono accompagnati dai genitori. Un ragazzo di 13 anni della Guinea e un 14enne Mali sono fuggiti da soli. Fortunatamente nessuno si trovava in una situazione medica critica". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco

Missili Taurus a Kiev, Mosca intercetta ufficiali tedeschi: è polemica

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"