"Pazienti in terra al Galliera", la denuncia di Linea Condivisa

Ospedale Galliera, "nella notte c'è stato un picco di ambulanze"
Ospedale Galliera, "nella notte c'è stato un picco di ambulanze"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 20 NOV - Foto inequivocabili quelle postate su Facebook dal consigliere regionale ligure di Linea Condivisa Gianni Pastorino che mostrano alcuni pazienti arrivati nottetempo al pronto soccorso dell'Ospedale Galliera sistemati per terra su lettini da campo. "Nonostante lo straordinario impegno degli operatori sanitari . scrive Pastorino sui social - la situazione del pronto soccorso dell'ospedale Galliera stamattina alle 4.30 è quella che vedete in foto: persone per terra, in camera calda su lettini da campo e ambulanze in coda in attesa di recuperare le barelle che sono irrecuperabili. E domani andiamo a discutere, e la Giunta Toti vuole approvare, il piano sociosanitario '23-'25 parlando di questioni che nulla hanno a che fare con lo sfascio a cui assistiamo tutti i giorni della sanità pubblica. Non manca solo personale ma anche spazi adeguati dove gli operatori possano agire con sicurezza e le persone sostare con tutte le cure del caso. Caro Assessore Gratarola questa è la situazione esplicita della sanità pubblica che voi continuate a non considerare". " Purtroppo intorno alle ore 4:30 di questa mattina si è verificato un picco di afflusso di ambulanze presso il Pronto soccorso del Galliera - scrive in una nota di risposta la direzione sanitaria del nosocomio - . Per liberare puntualmente le vetture in questione, in attesa di sistemare i pazienti sulle barelle che dovevano essere a breve liberate, siamo dovuti ricorrere per poco tempo al posizionamento delle tre persone, riprese nella fotografia a corredo del comunicato stampa, in lettini da campo. Ci scusiamo per quanto accaduto che rappresenta un evento assolutamente eccezionale e motivato dalla situazione sopra indicata". L'assessore regionale alla sanità Gratarola ha convocato il Gruppo operativo Metropolitano emergenze e ha chiamato la direzione sanitaria del Galliera. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"