EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Maltrattamenti, marito assolto ma non per 'fattore culturale'

Dopo polemiche, pm riformula richiesta. 'Il fatto non sussiste'
Dopo polemiche, pm riformula richiesta. 'Il fatto non sussiste'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 17 OTT - Il tribunale di Brescia ha assolto con la formula "perché il fatto non sussiste" l'uomo di origine bengalese accusato di maltrattamenti sulla moglie connazionale e per il quale nelle scorse settimane il pm Antonio Bassolino aveva chiesto l'assoluzione "perché il fatto non costituisce reato" sostenendo la tesi della scriminante culturale. Ad inizio udienza lo stesso pm aveva depositato una memoria spiegando: "Il pm esaminati gli atti rivaluta la precedente richiesta e la riformula chiedendo l'assoluzione perché il fatto non sussiste perché il reato di maltrattamenti contestato difetta del requisito dell'abitualità". Una retromarcia dopo che ad agosto la richiesta di assoluzione era stata avanzata con la formula "perché il fatto non costituisce reato per mancanza dell'elemento soggettivo" in quanto, scrisse: "i contegni di compressione delle libertà morali e materiali della parte offesa da parte dell'odierno imputato sono il frutto dell'impianto culturale e non della sua coscienza e volontà di annichilire e svilire la coniuge per conseguire la supremazia sulla medesima, atteso che la disparità tra l'uomo e la donna è un portato della sua cultura che la medesima parte offesa aveva persino accettato in origine". La posizione del pm aveva determinato diverse polemiche anche politiche. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024