Riprese feriti dopo scontro, indagato per violazione privacy

Avviso di chiusura indagini dalla Procura di Ascoli
Avviso di chiusura indagini dalla Procura di Ascoli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 28 SET - La Procura di Ascoli Piceno ha individuato e indagato per violazione della privacy l'uomo che il 3 luglio scorso avrebbe ripreso col proprio telefonino un gruppo di giovani umbri, rimasti ferito in un incidente avvenuto lungo la superstrada Ascoli-Mare, nel territorio di Monteprandone (Ascoli Piceno). Il giorno successivo ha poi diffuso il video sul proprio canale You Tube, suscitando l'indignazione dei ragazzi, che, dopo una giornata al mare a San Benedetto del Tronto, stavano rientrando in Umbria. Si tratta di un ascolano di 50 anni, al quale è stato notificato l'avviso di chiusura delle indagini. Secondo la Procura l'uomo, subito dopo lo scontro tra la vettura dei giivani e un camion, stava transitando in sella al suo scooter. Si è fermato e ha girato sette videoriprese: immagini che riprendevano l'interno dell'abitacolo dell'auto, una Renault Clio, dove nel sedile posteriore si trovava una ragazza ferita. Filmò anche il momento in cui la giovane venne caricata sull'eliambulanza per essere trasferita all'ospedale regionale di Torrette e gli altri tre amici fatti salire nelle ambulanze giunte per prestare i soccorsi. "Qualora quella ripresa video, per molti versi ingenua riguardando un evento comune come un incidente stradale, fosse stata effettuata da una troupe televisiva di certo non si sarebbe mai creato o verificato questo evento processuale" commenta l'avvocato Alessandro Angelozzi, legale del 50enne indagato, che "è sostenuto da un amministratore di sostegno". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia