EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

La Russia non rispetta accordi e bombarda silos ucraini

Image
Image Diritti d'autore Andrew Kravchenko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Andrew Kravchenko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Mosca combatte la guerra del grano e considera bersagli civili come legittimi obiettivi strategici

PUBBLICITÀ

L'esportazione di grano ucraino è diminuita durante il mese scorso dopo che la Russia ha abbandonato l'"accordo sul grano" e ha iniziato a bombardare i principali porti e impianti di stoccaggio ucraini. Kiev ha adottato diversi metodi alternativi, come l'invio di grano per ferrovia ai porti rumeni.

Bombardamenti russi contro obiettivi civili

Una settimana fa, la Croazia ha firmato un accordo con l'Ucraina, aprendo i suoi porti. Ma le merci devono essere trasportate lì su rotaia e camion. In precedenza, l'esercito ucraino ha discusso con la NATO la possibilità di organizzare convogli di grano nel Mar Nero.

Per quanto riguarda la situazione sul campo, l'esercito russo riporta successi limitati nell'area di Kupiansk, nella regione di Kharkov. In precedenza, Kiev aveva ordinato una "evacuazione obbligatoria" dei civili dall'area. L'esercito ucraino afferma che la Russia ha accumulato una forza enorme lì, con l'obiettivo di catturare Kupiansk, importante crocevia dei trasporti. È stato occupato dalla Russia subito dopo l'inizio della guerra ed è stato liberato nel settembre 2022.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: almeno 9 morti e 29 feriti nel raid russo a Kryvyj Rih, la città di Zelensky

Ucraina: gli attacchi di Mosca nella settimana delle conferenze di ricostruzione e pace

Guerra in Ucraina, Kiev: "Distrutto per la prima volta un caccia Su-57 russo"