EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Meloni-Barbie e Salvini-Ken, su YouTube la video parodia

Stesso testo del film fenomeno, AI applicata al governo italiano
Stesso testo del film fenomeno, AI applicata al governo italiano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 10 AGO - Giorgia Meloni come Barbie, Matteo Salvini platinato come Ken che prova ad entrare nelle sue grazie e non dimentica di portare i pattini a rotelle, Ignazio La Russa come Ken rivale, la ministra Santanchè come Barbie mora, e poi Giuseppe Conte in partecipazione speciale nel ruolo 'fluido' di Allan, Elly Schlein al posto di America Ferrera e Maurizio Gasparri come ceo di Mattel. Impazza su Youtube la parodia di Barbie, Georgie, realizzata con l'intelligenza artificiale, la tecnologia face swap per sostituire i volti (Meloni al posto di Margot Robbie, Salvini al posto di Ryan Gosling). I testi sono gli stessi del film di Greta Gerwig campione mondiale d'incassi, le scene esattamente quelle di Barbie, mentre i volti sono stati sostituiti con quelli della scena politica italiana. Il video è firmato da Ceci n'est pas une AI, account italiano con una manciata di iscritti, che risulta attivo da aprile 2023 e promette di applicare la creatività con video generati dall'intelligenza artificiale e con l'utilizzo di programmi open source Stable diffusion. Il risultato è decisamente divertente, ironico più che irriverente. Del resto dal primo giorno di uscita del film diventato fenomeno sociale, meme, parodie sui social impazzano, come pure gli avatar che permettono agli utenti di trasformarsi nei personaggi di Barbie. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia: gli esperti mettono in guardia i turisti dai rischi delle ondate di calore

Russia: un anno fa l'ammutinamento del capo della Wagner Yevgeny Prigozhin

Caldo estremo e forti piogge: emergenza in molti Paesi europei