EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Per gli scontri a Brescia dopo la retrocessione, 75 Daspo

Della durata da 3 a 10 anni, i disordini il primo giugno
Della durata da 3 a 10 anni, i disordini il primo giugno
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 28 LUG - Il questore di Brescia ha firmato 75 Daspo della durata da 3 a 10 anni nei confronti di altrettanti ultras del Brescia Calcio, protagonisti lo scorso primo giugno degli scontri dentro e fuori lo stadio Rigamonti in occasione della finale play out tra Brescia e Cosenza persa dai lombardi che sono retrocessi in serie C. I 75 Daspo, firmati sulla base della ricostruzione dei video, arrivano dopo i 4 arresti differiti avvenuti nelle ore successive alla partita. Una parte di ultras aveva fatto invasione di campo con lancio di fumogeni mentre altri erano usciti dallo stadio per cercare lo scontro i tifosi del Cosenza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Putin a colloquio con Kim Jong-un in Corea del Nord, verso la firma dell'accordo per il partenariato

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione