EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Israele, accappamenti di fronte al Parlamento alla vigilia del voto sulla riforma della Giustizia

MANIFESTANTI A gERUSALEMME
MANIFESTANTI A gERUSALEMME Diritti d'autore Mahmoud Illean/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Mahmoud Illean/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Migliaia di manifestanti si sono accampati di fronte alla Knesset alla vigilia del voto sulla riforma della giustizia. Se approvata i poteri dello stato sarebbe sbilanciati in favore del governo

PUBBLICITÀ

Migliaia di manifestanti israeliani hanno concluso la loro marcia di quattro giorni da Tel Aviv a Gerusalemme, una prova di forza per manifestare la propria contrarietà alla riforma della giustizia sostenuta dal governo di estrema destra di Benjamin Netanyahu.

In molti si sono accampati di fronte alla sede del parlamento, dove i legislatori discutono prima della votazione di lunedì.

Se approvata, la legge limiterà il potere di controllo della Corte suprema sull'operato del governo. uno sbilanciamneto di potere sostanziale in un paese a cui manca una costituzione scritta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il parlamento israeliano approva la riforma della giustizia

Israele: proteste e blocchi in tutto il Paese contro la riforma giudiziaria

Migliaia in piazza a Tel Aviv contro il governo di Netanyahu per chiedere il rilascio degli ostaggi