EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Una denuncia per un tentativo di sottrazione di una bambina

Carabinieri identificano una donna dopo una rapida indagine
Carabinieri identificano una donna dopo una rapida indagine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN GIUSTINO UMBRO (PERUGIA), 23 LUG - E' accusata di avere tentato di sottrarre una minore ad una giovane coppia del posto, una settantenne romena denunciata a piede libero dai carabinieri di San Giustino umbro. La straniera è risultata da qualche tempo abitante in quel centro. Le indagini sono scattate nei giorni scorsi quando i militari hanno ricevuto la segnalazione di quello che è stato definito un verosimile tentativo di rapimento di una bambina avvenuto la sera precedente. I carabinieri, che - in base a quanto da loro stessi riferito - non avevano ricevuto alcuna denuncia formale o richiesta di intervento hanno avviato accertamenti rintracciando i genitori della piccola i quali confermavano che mentre passeggiavano con la figlia accanto in un'area periferica del centro, una signora si era avvicinata alla bimba facendole un saluto e cominciando a parlarle. Quindi, secondo la versione fornita agli inquirenti, la donna dopo aver preso per mano la piccola, l'avrebbe presa in braccio, tentando di allontanarsi. C'è però stato il "tempestivo" intervento del padre - sempre in base alla ricostruzione fornita dall'Arma - che avrebbe intimato alla donna di fermarsi, lasciare la figlia e allontanarsi, cosa fatta subito dalla donna. Verbalizzata la vicenda in caserma da parte della coppia, sono scattate le indagini dei carabinieri di San Giustino che in pochi giorni sono giunti all'individuazione e identificazione della presunta responsabile del gesto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, gli Stati Uniti: "Nave greca attaccata dagli Houthi"

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi