EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Caso camici, Appello conferma il proscioglimento di Fontana

Prosciolti anche altri quattro indagati a Milano
Prosciolti anche altri quattro indagati a Milano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 10 LUG - La Corte d'Appello di Milano ha confermato il proscioglimento del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana accusato di frode in pubbliche forniture assieme ad altre quattro persone per il cosiddetto caso camici. Il gup Chiara Valori in udienza preliminare, infatti, il 13 maggio 2022, aveva emesso sentenza di "non luogo a procedere perché il fatto non sussiste" per il governatore, per il cognato Andrea Dini, titolare di Dama spa, per Filippo Bongiovanni e Carmen Schweigl, ex dg e dirigente di Aria, centrale acquisti regionale, e per il vicesegretario generale di Regione Lombardia, Pier Attilio Superti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, nove persone uccise, sette sono agenti delle forze dell'ordine

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo