EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Gara di like con i video girati sull'auto rubata alla mamma

Sedicenne nei guai. Danni alla 500 e 16mila euro di multa
Sedicenne nei guai. Danni alla 500 e 16mila euro di multa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 09 LUG - Ha approfittato del fatto che la mamma fosse via per qualche giorno: così in una serata con gli amici, un sedicenne ha preso le chiavi della macchina e ha iniziato a far con loro delle manovre nel cortile di casa. Ma poi i giovani hanno deciso di guidare anche per strada per girare dei video da postare sui social e vedere quale prendeva più like. Nei giorni scorsi i carabinieri di Giussano, in provincia di Monza, hanno ricevuto una chiamata per il possibile furto di una fiat 500 nera. Poco dopo però è arrivata la chiamata dal nonno del ragazzino che ha detto di averla trovata parcheggiata aperta davanti al cimitero di Giussano. Sul posto sono arrivati i militari che hanno trovato nonno e nipote e viste le incongruenze nel racconto del ragazzo hanno approfondito. Così hanno scoperto che il sedicenne (a cui la nonna aveva anche parlato dell'incidente fra youtuber su un suv e una macchina in cui è morto un bambino) andava in giro con gli amici per filmarsi fra Giussano e i comuni confinanti di Mariano Comense, Briosco e Verano Brianza. L'auto aveva danni ingenti alle fiancate completamente rigate, al paraurti e ai fanali. Ala fine sono state fatte multe per un importo complessivo di 16.000 euro per guida senza patente e incauto affidamento della vettura al quale è stato applicato il fermo amministrativo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 13 giugno - Serale

Il giornalista Usa Evan Gershkovich sarà processato in Russia con l'accusa di spionaggio

Presunto attacco degli Houthi contro una nave diretta a Venezia: fuoco a bordo