EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Arrestato 45enne accusato di avere incendiato auto avvocato

Episodio a Lamezia nel novembre scorso. Indagine dei carabinieri
Episodio a Lamezia nel novembre scorso. Indagine dei carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LAMEZIA TERME, 08 LUG - I carabinieri hanno arrestato a Lamezia Terme un quarantacinquenne, Matteo Gaetano, con l'accusa di essere stato il responsabile dell'incendio appiccato la notte del 3 novembre scorso ai danni dell'automobile di un avvocato, Salvatore Cerra. L'arresto è stato fatto dai militari della Compagnia in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Lamezia Terme su richiesta della Procura della Repubblica, diretta da Salvatore Curcio. I carabinieri sono giunti all'identificazione di Gaetano partendo dalle immagini registrate del sistema di videosorveglianza in cui si vede una persona arrivare a bordo di un monopattino nei pressi dell'abitazione dell'avvocato Cerra ed appiccare l'incendio all'automobile del professionista, provocandone la distruzione. Le fiamme hanno anche danneggiato parzialmente un'altra auto parcheggiata nelle immediate vicinanze di quella dell'avvocato e la saracinesca di un negozio. Le indagini dei carabinieri proseguono adesso per accertare il movente dell'incendio doloso e se Gaetano lo abbia messo in atto per conto proprio o su mandato di qualcuno. Secondo quanto si é appreso, tra l'altro, nell'inchiesta della Procura di Lamezia che ha portato all'emissione del provvedimento restrittivo ci sono, oltre al quarantacinquenne arrestato, altri indagati. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Sutherland è morto. L'Oscar alla carriera e attore di Quella sporca dozzina aveva 88 anni

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi