Summit a Puerto Iguazú tra Ue e Mercosur

Un momento dei lavori a Puerto Iguazú
Un momento dei lavori a Puerto Iguazú Diritti d'autore NELSON ALMEIDA/AFP or licensors
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Al via in Argentina il vertice tra Unione Europea e Paesi del Mercosur. Obiettivo: superare gli ultimi ostacoli in vista della conclusione di un accordo commerciale

PUBBLICITÀ

Il futuro delle relazioni tra l'Unione Europea e buona parte del Sud America passa per Puerto Iguazú, nel nord dell'Argentina. Qui lunedì è iniziato un vertice di due giorni, con i Paesi del Mercosur, alleanza composta da Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay, che puntano a superare gli ultimi ostacoli e stabilire un accordo commerciale con Bruxelles.

Una prima intesa nel 2019

Una prima intesa era stata raggiunta nel 2019, dopo due decenni di negoziati. Tuttavia, le preoccupazioni espresse da alcuni governi europei in particolare per la tutela dell'ambiente nella foresta amazzonica, hanno congelato le trattative. 

L'incontro di Puerto Iguazú si svolge due settimane dopo l'inizio, a Bruxelles, del primo vertice tra Unione europea e America Latina degli ultimi otto anni. La presidenza europea di turno, assicurata dalla Spagna, è vista come un'opportunità per concludere definitivamente un accordo ambizioso.

Passi avanti durante la presidenza argentina pro tempore del Mercosur

Il ministro degli Esteri argentino Santiago Cafiero ha inaugurato il summit, con la presenza dei ministri degli Esteri dei quattro Stati membri e della Bolivia. L'incontro, rende noto un comunicato ufficiale a Buenos Aires, "sarà il preludio dello svolgimento della 42/a riunione del Consiglio del Mercato comune e del vertice dei Capi di Stato del Mercosur, e Stati associati". 

"Durante la presidenza pro tempore dell'Argentina -prosegue il comunicato - sono stati compiuti progressi nei negoziati esterni del blocco, in particolare nei lavori preparatori con l'Unione europea, con  l'obiettivo di bilanciare e aggiornare l'Accordo preliminare e rafforzarlo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'accordo tra Unione europea e Mercosur è più vicino con Lula

Unione europea, s'intensificano i controlli alle frontiere interne: lo spazio Schengen funziona?

Il Consiglio europeo estende la protezione temporanea per i rifugiati ucraini