EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

L'accordo tra Unione europea e Mercosur è più vicino con Lula

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz insieme al presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva
Il cancelliere tedesco Olaf Scholz insieme al presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva Diritti d'autore AP Photo/Eraldo Peres
Diritti d'autore AP Photo/Eraldo Peres
Di Alice Tidey
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'elezione del presidente brasiliano di sinistra potrebbe dare un nuovo impulso all'intesa, la cui ratifica è in stallo dal 2019. Ma i dubbi all'interno del Parlamento europeo rimangono

PUBBLICITÀ

Nel 2000 cominciarono i negoziati per l'accordo commerciale fra Unione europea e Mercosur, il blocco sudamericano che comprende Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay

Nel 2019 le controparti trovarono una quadra, ma la ratifica dell'accordo, che deve essere approvato da tutti i 27 Paesi dell'Unione e dal Parlamento comunitario è ancora bloccata. Ora, l'elezione di Luiz Inácio Lula da Silva come nuovo presidente del Brasile al posto del sovranista Jair Bolsonaro potrebbe dare un nuovo impulso alle relazioni transatlantiche, e di conseguenza accelerare il processo di ratifica.

Ma i dubbi rimangono all'interno dell'Unione, per un accordo che rischia di incrementare la deforestazione dell'Amazzonia, e di danneggiare le produzioni agricole europee, come spiega questo video.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Summit a Puerto Iguazú tra Ue e Mercosur

Le complicate trattative per gli accordi di libero scambio dell'Ue

Ue, Borrell verso la fine del mandato: visita in Lettonia, focus su Difesa