EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Mattarella, autonomia e indipendenza toghe indiscutibili

'Serve rigorosa attenzione ai comportamenti'
'Serve rigorosa attenzione ai comportamenti'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - "L'art. 104 della Costituzione riconosce all'ordine giudiziario l'autonomia e l'indipendenza da ogni altro potere. Sono presidi indiscutibili attraverso i quali la giurisdizione può assicurare, senza condizionamenti, l'imparziale applicazione della legge". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando al Quirinale con i magistrati ordinari in tirocinio. "Alla Magistratura è affidata dalla Costituzione la tutela dei diritti, attraverso l'applicazione della legge. Sono compiti volti a garantire l'uguaglianza e la pari dignità delle persone, valori fondamentali in uno Stato democratico. Desidero ricordare che la consapevolezza di così alta funzione fa parte del patrimonio etico della Magistratura, la cui traditio è affidata all'Ordine giudiziario nel suo complesso, che è quindi tenuto anche a mantenere costante e rigorosa attenzione ai comportamenti dei suoi singoli componenti", ha aggiunto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele pensa a una fase C: "possibile" de-escalation a Gaza

Julian Assange è libero e ha lasciato il Regno Unito: ha patteggiato con la giustizia Usa

Le notizie del giorno | 25 giugno - Mattino