Calenda, M5s incompatibile con ogni forma di governo

Quando ci sono le alleanze riformiste, non ci sono loro
Quando ci sono le alleanze riformiste, non ci sono loro
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "La destra ha vinto, ha sempre funzionato così in Italia, prima con i Cinque Stelle ora la Meloni. E' un film che conosciamo. Dopodichè quando ci sono le alleanze riformiste, non c'è il Movimento Cinque Stelle, ma ci siamo noi e si riesce anche a vincere. Questo è successo a Vincenza e a Brescia dove abbiamo preso il 7%, non è successo ad Ancona dove la candidata era molto in gamba. A livello nazionale la situazione è più complessa. Il problema è che il Movimento è incompatibile, io lo dico da diversi anni, con qualsiasi forma di proposta di governo. I voti si spostano, una cosa che ci dimentichiamo è che i voti si riprendono. Non è che la Meloni viene da una storia dove ha sempre avuto il 30%, il compito è andare a riprendersi i voti". Lo afferma Carlo Calenda, leader di Azione a Radio Anch'io parlando dell'esito delle elezioni amministrative. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov