Maltempo: a Riccione sul materassino nel sottopasso allagato

Con i remi per andare da una parte all'altra della città
Con i remi per andare da una parte all'altra della città
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RICCIONE, 16 MAG - In una giornata difficile con la città - come tutta la Romagna, dalle alture alla costa - flagellata dalla pioggia sin dalla scorsa notte e con i sottopassi allagati c'è chi, a Riccione, ha tirato fuori il materassino gonfiabile e i remi, quelli che di solito si usano in spiaggia in estate, per passare da una parte all'altra della cittadina, divisa tra zona a monte e quella a mare della ferrovia, dai sottopassi sommersi dall'acqua e chiusi al transito. Due ragazzi in costume da bagno e a torso nudo, uno con capellino da baseball ben calcato in testa, hanno raggiunto il sottopasso allagato tra via Emilia e via Verdi - che collega i quartieri Punta de l'Est e Alba - e, saliti, sul materassino, hanno iniziato a pagaiare, fotografati dai passanti che si trovavano in zona in quel momento, volteggiando nelle acque che hanno invaso le due vie, tra le arterie di scorrimento principali della città romagnola. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra, nuove banconote con l'immagine di re Carlo

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

Le notizie del giorno | 21 febbraio - Serale