EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Zelensky: "Portiamo Putin davanti alla giustizia". Parata del 9 maggio cancellata in 21 città russe

Il discorso di Zelensky alla base di Soesterberg, in Olanda. (4.5.2023)
Il discorso di Zelensky alla base di Soesterberg, in Olanda. (4.5.2023) Diritti d'autore Yves Herman/Reuters
Diritti d'autore Yves Herman/Reuters
Di Euronews - Ansa
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nella settimana dei droni - quello sul Cremlino e quello ucraino fuori controllo su Kiev - Zelensky attacca Putin, chiedendo giustizia alla Corte penale internazionale, la Russia cancella la parata del 9 maggio in 21 città e il gruppo Wagner annuncia il ritiro da Bakhmut

PUBBLICITÀ

A Kiev, è stata una notte relativamente tranquilla, dopo gli attacchi russi della notte precedente.

Nella serata di giovedi, però, l'aviazione ucraina ha dichiarato di aver dovuto abbattere uno dei suoi droni Bayrakta TB2, di fabbricazione turca, che aveva perso il controllo sul centro di Kiev.

Frammenti del drone hanno scatenato un incendio in un centro commerciale.

 "Poiché la presenza incontrollata di un velivolo senza pilota nel cielo della capitale poteva portare a conseguenze indesiderabili", il velivolo "è stato distrutto. Probabilmente si tratta di un malfunzionamento tecnico, i motivi sono in fase di accertamento. Non ci sono state vittime o feriti a seguito delle operazioni e la caduta del relitto del drone", ha comunicato l'aviazione ucraina. 

Nella notte, attacchi russi nelle regioni di Chernihiv e Sumy. 

Russia: parate cancellate

Intanto, a Mosca sono in corso le prove per la grande parata militare del 9 maggio, giorno che celebra la vittoria russa nella Seconda Guerra Mondiale.

Dopo l'episodio del drone sul Cremlino, nella notte tra martedì e mercoledì, la parata del 9 maggio è, però, stata cancellata già in 21 città russe.

Secondo fonti americane, Mosca teme che le celebrazioni possano diventare una potenziale fonte di protesta interna, a causa dell'elevato numero di vittime russe in Ucraina.

Wagner in difficoltà

Yevgeny Prigozhin, leader del gruppo di mercenari russi Wagner, al soldo del Cremlino, ha denunciato in un video la forte carenza di munizioni di cui soffrono i suoi uomini, accusando i vertici militari russi della morte dei suoi mercenari sul campo di battaglia. 

Nel video pubblicato sul canale Telegram del suo servizio stampa, riporta Ukrainska Pravda, Prigozhin dichiara di soffrire "una carenza di munizioni del 70%" e mostra file di cadaveri di combattenti che sarebbero morti il 4 maggio.

Il numero 1 della Wagner si scaglia poi contro la leadership dell'esercito regolare russo, accusando il capo di Stato Maggiore delle forze armate, Valery Gerasimov, e il ministro della Difesa, Sergei Shoigu, della morte dei suoi uomini. 

Di fatto, Prigozhin ha annunciato il ritiro del gruppo Wagner da Bakhmut, dove sta combattendo da mesi, a partire dal 10 maggio. 

Zelensky ribadisce: "Il responsabile è Putin"

In visita nei Paesi Bassi, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha esortato la Corte penale internazionale, che ha sede a L'Aia, a consegnare la Russia alla giustizia, in quanto responsabile dell'invasione dell'Ucraina.

La sua esortazione è giunta dalla base aerea olandese di Soesterberg

Le parole di Zelensky hanno ribadito la sua precedente richiesta al Tribunale dell'Aia di ritenere responsabile il presidente russo Vladimir Putin.

"Il lavoro degli specialisti e degli esperti forensi aiuta davvero a indagare sui crimini di guerra russi e a raccogliere le prove necessarie per portare i responsabili davanti alla giustizia. Tutto ciò avvicina la nostra vittoria, la nostra vittoria comune".
Volodymyr Zelensky
45 anni, presidente dell'Ucraina dal 2019

Il 17 marzo scorso, la Corte penale internazionale ha emesso un mandato di arresto nei confronti di Putin per crimini di guerra, accusandolo di responsabilità personale per la deportazione di almeno 16mila bambini ucraini in Russia.

Risorse addizionali per questo articolo • ANSA

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina al contrattacco ma non si sa bene quando

Il presidente ucraino in visita all'Aja chiede punizione esemplare contro la Russia

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica