EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rapinato fuori da scuola, 4 arresti

L'aggressione nel Varesotto, calci e pugni alla vittima 17enne
L'aggressione nel Varesotto, calci e pugni alla vittima 17enne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GALLARATE (VARESE), 28 APR - Quattro minorenni sono stati arrestati dalla Polizia di Stato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Milano, con accuse a vario titolo per rapina e lesioni aggravate, per aver aggredito e picchiato nel settembre scorso un 17 enne fuori da scuola a Gallarate (Varese). Accerchiato mentre rientrava a casa, secondo le indagini, il ragazzo è stato preso a calci e pugni riportando fratture e traumi anche al volto, e poi rapinato del denaro che aveva in tasca. Nei confronti degli aggressori il questore di Varese, Michele Morelli, ha anche emesso un Daspo cosiddetto "fuori contesto", cioè che gli impedirà di partecipare per un anno a qualsiasi manifestazione sportiva, per la loro "spiccata violenza, gli specifici precedenti di polizia e l'inclinazione a delinquere". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 giugno - Mattino

Gaza, Netanyahu contro le "pause tattiche" decise dall'Idf per consentire l'ingresso degli aiuti

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni