EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Truffa sui bonus Covid per lo sport, 100 indagati

Nel Casertano, raggiro da 400mila euro
Nel Casertano, raggiro da 400mila euro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CASERTA, 26 APR - Una truffa da 400mila euro sui bonus per collaboratori delle associazioni sportive durante il Covid con cento persone indagate: è un primo bilancio dell'indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), che ha chiesto e ottenuto dal Gip l'emissione di un decreto di sequestro di conti correnti riconducibili a tutti gli indagati per un importo pari al valore del raggiro. L'inchiesta è partita da alcuni accertamenti realizzati dalla Guardia di Finanza di Caserta su un'associazione sportiva dilettantesca (Asd) di Macerata Campania, che aveva fatto incetta di bonus durante il Covid. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: il sondaggio di Euronews, possibile nascita di un gruppo populista di sinistra

Elezioni europee: in Grecia per la prima volta il voto per corrispondenza

Le notizie del giorno | 28 maggio - Serale