Ancora forti temporali al Centro-Sud, allerta Protezione civile

Nella notte la perturbazione si sposta verso lo Jonio
Nella notte la perturbazione si sposta verso lo Jonio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Si sposta verso lo Jonio l'ampia perturbazione che ha portato oggi precipitazioni diffuse al Centro-Sud e nel corso della notte darà origine a temporali ancora più intensi, specialmente a ridosso delle regioni adriatiche centrali, con forti venti. Lo indica un'allerta meteo della Protezione civile che riguarda Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia, specialmente i settori settentrionali di queste due ultime regioni. Previsti rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. Per domani è stata così valutata allerta gialla per rischio temporali e idrogeologico in Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: le manifestazioni in Germania a 2 anni dall'invasione russa

I green di Casablanca: un paradiso del golf dal tocco culturale

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov