Misure contro l'antisemitismo e il razzismo negli stadi

Riunione al Viminale con Piantedosi, Abodi, Comunità ebraica
Riunione al Viminale con Piantedosi, Abodi, Comunità ebraica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 31 MAR - Più impianti di videosorveglianza negli stadi ed il rafforzamento del codice etico nel mondo del calcio per contrastare il razzismo e l'antisemitismo durante gli incontri di calcio. È quanto deciso nel corso di una riunione al Viminale, presieduta dal ministro dell'Interno Matteo Piantedosi e dal ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, nonchè da rappresentanti della Comunità ebraica allo scopo di condividere l'elaborazione di "ogni utile iniziativa per fornire risposte ancor più tempestive ed efficaci agli atti di antisemitismo e razzismo durante gli incontri di calcio". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni regionali in Basilicata: chiusi i seggi, via allo spoglio. Centrodestra favorito con Bardi

Milano, violenze e torture su minori al carcere Cesare Beccaria: 13 agenti arrestati

Le notizie del giorno | 22 aprile - Pomeridiane