Mattarella,efficienza P.A. fondamentale contro mafie

Allo stesso modo cultura e lavoro adeguato per tutti
Allo stesso modo cultura e lavoro adeguato per tutti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 MAR - "Questa è un'occasione per esprimere riconoscenza a "Libera" per quello che in questi anni ha fatto, facendo crescere una coscienza sempre più ampia sul fenomeno mafiosa". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale una delegazione dell'Associazione Libera contro le mafie, guidata dal Presidente Don Luigi Ciotti e composta dai Presidenti di alcune Associazioni nazionali aderenti a Libera. "La Costituzione - ha ricordato il capo dello Stato - è come un quadro che valorizza il libero associarsi dei cittadini, che esprime la sua potenzialita non solo con le pubbliche istituzioni ma anche attraverso i corpi intermedi. Questa è la forza del nostro Paese: ne costituisce un tessuto che lo rende robusto e che è alla base di tanti successi. Vi sono realtà che esprimono il valore di una libera e spontanea partecipazione dei cittadini. Avete parlato - ha detto ancora Mattarella - di due settori decisivi: quello della cultura e dell'istruzione e quello dell'occupazione e questi due valori sono particolarmente decisivi nella lotta alla mafia. Poi c'è la magistratura, le indagini e la repressione che è fondamentale. E ancora c'è il tema dell'efficienza e la trasparenza delle pubbliche amministrazioni che devono essere impermeabili alle infiltrazioni il che consente ai cittadini di sentirsi rappresentati adeguatamente. Poi c'è la cultura, le università e quindi una società forte che resiste alle lusinghe della corruzione e questa c'è soltanto se c'è lavoro adeguatamente diffuso dal quale nessuno sia escluso. Questo è ciò che consente di affrontare il pericolo mafioso tuttaltro che scomparso". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, legge sugli "agenti stranieri": arresti in piazza e scontri in Parlamento

Le notizie del giorno | 16 aprile - Serale

Commissione Ue: Pieper rinuncia, ombre su von der Leyen a pochi mesi dalle elezioni