Decima giornata di mobilitazione in Francia: schierati 13mila agenti

Manifestazione a Lione contro la riforma delle pensioni
Manifestazione a Lione contro la riforma delle pensioni Diritti d'autore AP Photo/Laurent Cipriani
Diritti d'autore AP Photo/Laurent Cipriani
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si torna in piazza contro la riforma delle pensioni, per un altro sciopero generale. Si temono scontri e violenze, come durante le ultime mobilitazioni

PUBBLICITÀ

Altra giornata di sciopero nazionale contro la riforma delle pensioni in Francia, la decima giornata di mobilitazione di chi si oppone alla legge tanto voluta da Emmanuel Macron. Il Presidente francese riunisce oggi il Consiglio dei ministri, mentre lunedì ha assicurato di voler "tendere la mano ai sindacati".

Ancora una volta i servizi ferroviari subiscono forti disagi, con molti treni a lunga percorrenza e regionali cancellati. Diverse scuole restano chiuse e le consegne di carburante sono ancora bloccate. 

Già dalle prime ore dell'alba i manifestanti sono scesi in piazza, bloccando ad esempio la tangenziale di Caen, nel nord del Paese.

Si temono altre violenze a margine delle manifestazioni previste in tutto l'esagono, come quelle che hanno caratterizzato le ultime giornate. Per questo, il ministro dell'Interno Gérald Darmanin ha annunciato un "dispositivo di sicurezza inedito", con 13mila agenti di polizia e gendarmi schierati, di cui 5.500 solo nella capitale. 

Ventiquattr'ore prima le proteste di massa hanno raggiunto il Louvre, dove la folla ha bloccato l'ingresso del museo. I manifestanti pacifici si sono riuniti davanti alla piramide di vetro, brandendo striscioni con la scritta "Lavorare meno per vivere di più".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

La polizia sgombera decine di migranti senzatetto da Parigi, ong: "Pulizia sociale per le Olimpiadi"