Omicidio Willy, al via domani il processo d'appello

Legale famiglia, 'impianto accusatorio reggerà'
Legale famiglia, 'impianto accusatorio reggerà'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALIANO, 27 MAR - Parte domani il processo in Corte d'assise d'appello per l'assassinio del giovane Willly Monteiro Duarte di Paliano, ucciso a calci e pugni in piazza Oberdan a Colleferro (Roma) la sera del 6 settembre 2020 per essere intervenuto in difesa di un suo amico aggredito da alcune persone del posto. Per quel delitto sono stati condannati all'ergastolo dalla Corte d'assise di Frosinone Marco e Gabriele Bianchi di Artena. Con loro sono stati condannati per concorso nell'omicidio anche Mario Pincarelli (21 anni di carcere) e Francesco Belleggia (ad una pena di 23 anni). Tutti sono stati ritenuti colpevoli di avere coplito Willy alla testa, al collo, al torace ed all'addome, anche quando il ragazzo era svenuto a terra. Per i fratelli Bianchi è scattato l'ergastolo in quanto esperti dell'arte marziale estrema Mma e pertanto - ha ritenuto la corte - erano perfettamente consapevoli del fatto che i loro colpi potevano essere mortali. Proprio per questo la Corte d'assise di Frosinone ha ritenuto che i fratelli Bianchi avessero agito con l'intenzione di uccidere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia: arrestati due sospettati per l'attacco a Leonid Volkov, capo dello staff di Navalny

Guerra in Ucraina: precipita un bombardiere russo, per Mosca è guasto tecnico ma Kiev rivendica

Harry, 'tu vuò fà l'americano': residenza statunitense per il duca di Sussex