EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Villa Adriana salva, Tar Lazio blocca lottizzazione Nathan

Accolto ricorso di Italia Nostra
Accolto ricorso di Italia Nostra
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Con sentenza 04841/2023 il Tar Lazio si è espresso sul ricorso depositato nel lontano 2012 da Italia Nostra contro le delibere e autorizzazioni rilasciate da diversi Enti a partire dal Comune di Tivoli per la realizzazione di un complesso edilizio, denominato Lottizzazione Nathan, all'interno dell'area di protezione del Sito Unesco di Villa Adriana in Tivoli. "Con le motivazioni espresse nella sentenza si sono pienamente riconosciute le ragioni della Associazione Italia Nostra che ha smontato il cartello di carte messe in piedi dagli Enti competenti tese a smantellare le misure di salvaguardia del Piano Territoriale Paesaggistico Regionale del Lazio e le misure di salvaguardia richieste dall'Unesco allo Stato Italiano per la permanenza del Sito Villa Adriana nell'elenco dei Beni "Patrimonio dell'Umanità", sottolinea una nota dell'associazione. Con la medesima sentenza il TAR Lazio ha stabilito che il Comune di Tivoli dovrà operare per recepire nel proprio strumento urbanistico le tutele obbligatorie della 'Area Buffere cancellare di fatto la possibile e ipotetica nuova richiesta di cementificazione di tali aree. Carlo Boldrighini, presidente Italia Nostra Aniene e Lucretili esprime soddisfazione per tale risultato e ribadisce che nel caso si vorrà adire al Consiglio di Stato da parte dei costruttori o degli Enti soccombenti si adoprerà per scongiurare anche in quella sede un danno irreparabile al territorio di Tivoli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corte penale internazionale: L'Aja chiede mandati di arresto per Netanyahu e leader Hamas

Ucraina, raccolti 4 milioni di euro in Slovacchia per inviare munizioni a Kiev

Iran, cosa succederà con la morte del presidente Ebrahim Raisi